Bollettino telematico di filosofia politica
Il labirinto della cattedrale di Chartres
bfp
Articoli | Riviste | Recensioni | Bibliografie | Lezioni | Notizie | Collegamenti
Home > Riviste
Ultimo aggiornamento 5 gennaio 2003
Letras de Deusto
Letras de Deusto


La rivista è presente sul web con una pagina informativa. Le schede offerte dal BFP sono di Angelo Marocco.

Ecco le schedature del BFP

31 (2001), 4

Carmen Domíguez Carrillo, Derecho y política el la Europa contemporánea, pp. 769-776.

Santiago Fernández Burillo, Bienes y Deberes. Ética y cultura en Cicerón, pp. 777-789.

L'articolo propone un confronto tra etica cartesiana e quella ciceroniana. Secondo l'autore, entrambe le prospettive prendono le mosse dal dubbio. Si osserva tuttavia che, mentre la concezione etica cartesiana rimane nel dubbio, quella ciceroniana si apre all'eccellenza. (A.M.)

32 (2002), 2

Daniel Innerarity, La filosofía en una sociedad invisible, pp. 75-90.

Secondo l'autore, la filosofia costituisce un sapere adatto al mondo contemporaneo. Infatti, se la società attuale è una società invisibile, allora al filosofo va riconosciuto il ruolo istituzionale di sospetto. In definitiva, al filosofo dovrebbe essere attribuito il compito di ricercare quelle verità impossibili da conseguire a partire da altre forme di conoscenza. (A.M.)



Come collaborare | Ricerche locali
Il Bollettino telematico di filosofia politica è ospitato presso il Dipartimento di Scienze della politica della Facoltà di Scienze politiche dell'università di Pisa, e in mirror presso www.philosophica.org/bfp/

A cura di:
Brunella Casalini
Emanuela Ceva
Dino Costantini
Nico De Federicis
Corrado Del Bo'
Francesca Di Donato
Angelo Marocco
Maria Chiara Pievatolo

Progetto web
di Maria Chiara Pievatolo


Periodico elettronico
codice ISSN 1591-4305
Inizio pubblicazione on line:
2000

Il settore "Riviste" curato da Brunella Casalini, Emanuela Ceva, Corrado Del Bo' e Francesca Di Donato.
Chi volesse segnalare riviste non incluse nell'elenco o siti web di riviste già segnalate può scrivere a Corrado Del Bo'.